BABY CHEF SPOT “Menù Pizza”

“MENU’ PIZZA”…..pizza alla teglia e supplì

Martedì 5 marzo Laboratorio Baby Chef
I vostri bambini potranno trascorrere un pomeriggio all’insegna dell’allegria, tra farina, riso e pomodoro.
Potranno impastare, pasticciare e mangiare.
Il programma prevede la realizzazione di pizza alla teglia e gustosi supplì.
Si terrà Martedì 5 marzo dalle 17.00 alle 18.30
previa prenotazione c/o la segreteria dell’AquAnieneKids o allo 06.99920731 – 347.6064940
Costo del biglietto €. 15,00
Rivolto ai bambini dai 3 anni.
Prenotazione OBBLIGATORIA entro le 18:00 del 1 marzo.
Posti Limitati

Condividi

Like this!

La bellezza salverà il mondo!

Perla Boccaccini e Raffaella Cappiello

“La bellezza salverà il mondo” affermava il principe Miškin nell’Idiota di Dostoevskij. Mai una frase ha avuto tanta risonanza, citata infinite volte, ripetuta nei più disparati contesti, fino a farne scordare il suo proprio significato. Il successo di questa frase è da ricercarsi forse nel legame misterioso, inafferrabile e indistruttibile tra il bello ed il bene. La bellezza intesa in senso “Scilleriano” è infatti un concetto universale, ad essa è affidato il potere di ricomporre in un’unità armonica il disordine fondamentale della realtà. (A. Oppo “DOSTOEVSKIJ: LA BELLEZZA, IL MALE, LA LIBERTA’” 2003 ). Essa ha lo straordinario potere di favorire un senso armonico nelle cose e nelle corde emotive, nella psiche e nelle dinamiche relazionali.

AquanieneKids

www.aquanienekids.com

Perla Boccaccini: “Da psicologa della salute da molto tempo mi occupo di promuovere il benessere nei bambini e nelle loro famiglie, progettando spazi e luoghi educativi efficaci in questo compito; luoghi in cui da anni applico una particolare metodologia psico-educativa. Ho a cuore il concetto di bellezza, perché ritengo, che il bello abbia un potere benefico, una capacità intrinseca di promuovere benessere. Lavoro da quasi due decenni con i bambini: li osservo, li sento, li vedo crescere e noto quale impatto straordinario e prepotente abbia il “contesto” sul loro sviluppo. I bambini percepiscono gli ambienti e ad essi si adattano, in essi si trasformano e crescono. Credo fermamente che progettare e realizzare

La nostra “accoglienza”

contesti educativi belli, sicuri, curati ed accoglienti offra ai bambini che li vivono l’opportunità di percepire coerenza tra la forma ed il contenuto dei processi educativi e di benessere. La cura dello spazio esprime un valore estetico che contribuisce ad educare il bambino al bello, all’armonia, alla ricerca di equilibrio, diventando un adulto predisposto a replicare e/o ricercare dentro di sé o fuori di sé le istanze introiettate. Lo spazio così concepito rappresenta un ambiente di vita e di cultura”, un luogo dove ogni bambino si sente libero di agire e di muoversi secondo le proprie motivazioni interiori, un contesto in cui il gruppo educativo si adopera per favorire relazioni

Le nostre opere d’arte

sociali e culturali, processi educativi e di progressiva conquista di autonomia, una zona franca dove anche i genitori possono apprendere e crescere insieme ai loro figli e dove possono costruire nuove, importanti relazioni sociali. L’incontro con Raffaella Cappiello, interior designer – arredatrice d’interni nonché  sociologa della comunicazione vuole essere un nuovo esperimento in tal senso, la prova che la cura dello spazio fisico ha un forte impatto su quello psichico”

La nostra bacheca

Raffaella Cappiello: “Dopo gli studi di Architettura conseguo la laurea in Sociologia della Comunicazione, nella ricerca di una più approfondita conoscenza di tutti i temi che coinvolgono l’essere umano e l’Ambiente nel quale vive, cresce, crea le proprie relazioni psicologiche, emotive,sociali, economiche, culturali…Ho sempre sostenuto che lo spazio interno vive in relazione osmotica e bidirezionale con quello esterno, in

La nostra “accoglienza”

un processo di divenire crescente. In questo senso, per me progettare gli spazi in modo armonico significa creare i presupposti per un processo di cambiamento interiore, emotivo-psicologico-mentale-sociale negli individui che oltre ad avere degli effetti benefici, su coloro che vivono in quell’ambiente, li rende essi stessi una protesi sociale dinamica, portatrice sana di tale fenomeno introiettato verso altri ambienti sociali. Ho sempre pensato che lo spazio possa influire sul benessere umano, ho lavorato alla ricerca continua della bellezza come valore etico oltre che estetico, cercando di mettere al servizio dei miei clienti questo particolare approccio nella progettazione degli spazi abitativi. Nella convinzione che più un ambiente è “sano”, in armonia ed equilibrio, meno è vulnerabile, quindi maggiormente sereno. Ho applicato tali principi, dalla tesi di laurea alla realizzazione a Roma nel 1999 del progetto culturale Vitasana – Primo Salone Nazionale della Salute dell’Uomo e Dell’Ambiente, fino a sublimare tale approccio nel 2001 nella mia azienda CAPPIELLODESIGN- Cultura dell’Abitare coniando un nuovo modo di intendere l’Architettura e la Sociologia della Comunicazione e cioè la Sociologia dell’Abitare, che progetta gli spazi con l’uso dei cinque sensi parlando con il sesto. Da questo approccio negli ultimi anni, cresce dentro di me il desiderio di coronare questa idea complessiva, all’interno di un unico progetto che chiamo Famiglia Sicura, con un’attenzione particolare verso i temi di bioarchitettura, feng shui, ergonomia, riposo per tutti i componenti della Famiglia, in particolar modo oriento la mia attenzione dell’abitare verso il terrreno che ritengo più fertile ed interessante: l’infanzia. Da questo dialogo tra Perla e Raffaella sboccia un grande incontro di affinità elettiva. Nasce dunque il primo percorso che queste due professioniste hanno deciso di intraprendere insieme, secondo un approccio interdisciplinare, scegliendo di realizzare il primo progetto pilota nello spazio ludico ed educativo AquAnieneKids (www.aquanienekids.com), progettato ed avviato da Perla Boccaccini nel 2009 e collocato in uno degli impianti natatori più belli d’Europa, l’Aquaniene Sport Club (www.aquaniene.it). Il percorso vuole stimolare una nuova cultura dell’abitare, del vivere i luoghi e contesti, consapevoli che la forma, la struttura degli spazi,  la ricercatezza e sicurezza degli arredi, gli stimoli visivi, olfattivi e percettivi hanno un forte effetto sulla nostra psiche, condizionano il modo di relazionarsi, di percepire e di sentirsi bene” Perla Boccaccini & Raffaella Cappiello

Condividi

Like this!

Save The Date: A Family Christmas!!!

Cari mamma e papà,
come ogni anno Babbo Natale verrà a trovare i bimbi amici di AquAnieneKids portandoci giochianimazione, 
sorprese e tanto divertimento.

Vienici a trovare per festeggiare con noi ed il tuo bambino il Natale, ti aspetteranno dolci sorprese ed un piacevole pomeriggio di incontri, chiacchiere, divertimento ed una gustosa merenda.

Vi preghiamo di prenotarvi chiamando la nostra segreteria o rispondendo a questa email.

Condividi

Like this!

“ASPETTANDO IL NATALE”

AquAnieneKids organizza:

giovedì 6 dicembre Laboratorio Artistico Espressivocostruiamo le decorazioni di Natale
martedì 11 dicembre Laboratorio Baby Chefprepariamo i biscotti di Natale
mercoledì 12 dicembre Laboratorio di MusicaTutta un’Altra Musica

 

 “COSTRUIAMO LE DECORAZIONI DI NATALE”
Il laboratorio artistico espressivo è uno spazio ludico in cui il bambino può    esplorare,    conoscere     e valorizzare    le  proprie   capacità artistiche,      espressive  e  manuali, progettando, colorando, manipolando, costruendo, disegnando, sperimentando materiali, tecniche e linguaggi comunicativi differenti. Il laboratorio in questione è rivolto ai bambini dai 4 anni. Il programma  prevede  la costruzione  delle  decorazioni  di  Natale  con materiali di riciclo.
Si  terrà giovedì 6 dicembre dalle 17.00 alle 19.00 previa prenotazione (entro mercoledì 5 dicembre)     c/o  la  segreteria  dell’AquAnieneKids  o allo   06.99920731  -  347.6064940
Costo del biglietto €. 15,00

 
  
“PREPARIAMO I BISCOTTI DI NATALE”
L’obiettivo    del laboratorio è divertirsi, sviluppare    la manipolazione, i sensi e la creatività del   bambino.   I bambini   potranno impastare, decorare, pasticciare   e   infine assaggiare ciò che si è creato. Il laboratorio in questione è rivolto ai bambini dai 3 anni. Il   programma   prevede la   realizzazione della pasta frolla, la creazione dei biscotti  di varie forme  natalizie, la cottura dei   biscotti   (fatta dall’insegnante),  il   confezionamento e   tanto   tanto    divertimento.   Si terrà   martedì 11 dicembre   dalle 17.00 alle 19.00    previa   prenotazione (entro venerdì 7 dicembre)  c/o la segreteria dell’AquAnieneKids o allo 06.99920731 – 347.6064940
Costo del biglietto €. 15,00
 
 
 
 
 
 
“TUTTA UN’ALTRA MUSICA”
L’obiettivo   del   laboratorio è di   stimolare l’aspetto creativo ed emozionale del bambino attraverso l’uso della  musica  come   veicolo   per   ballare, cantare, disegnare e soprattutto stare insieme. Il laboratorio in questione è rivolto ai bambini dai 4 anni. Il programma prevede la   tombola   musicale e   tanto altro. Si terrà mercoledì   12   dicembre   dalle 18.00   alle   20.00   previa   prenotazione (entro lunedì 10 dicembre)   c/o  la   segreteria   dell’AquAnieneKids    o   allo   06.99920731 – 347.6064940
Costo del biglietto €. 15,00
 
 
 
 
 
 
.
 
 
 
 

Condividi

Like this!

Parent Coaching e Parenting

Le recenti scoperte in ambito scientifico dimostrano come i genitori e le modalità con cui essi si prendono cura dei bambini hanno un forte impatto sullo sviluppo e sui fattori che lo influenzano.

Il Parent Coaching rappresenta un modello di intervento psicologico strettamente connesso ad un problema o ad una difficoltà e alla volontà di individuare e percorrere strategie efficaci nella risoluzione degli stessi.

II modello di intervento, utilizzato dalla dott.ssa Perla Boccaccini, si rifà al costrutto di Parenting (processo che include aspetti biologici, sociali e relazionali legati al prendersi cura) e tende ad identificare le potenzialità delle influenze genitoriali e familiari sullo sviluppo del bambino.

Condividi

Like this!